Ippocampo e Amigdala

foto: http://www.liquidarea.com/wp-content/ uploads/2009/11/amygdala.jpg
[button link=”http://www.neuroscienze.net/wp-content/uploads/2012/03/Ippocampo-amygdala-6-feb.2012.pdf” newwindow=”yes” color=”red”] Scarica il PDF[/button]

Abstract. Importanti patologie del sistema nervoso centrale come la sindrome da stress post-traumatico (PTSD) possono causare cambiamenti strutturali e funzionali che coinvolgono l’asse amygdala – ippocampo col diretto coinvolgimento della corteccia prefrontale ad indicare la stretta connessione funzionale tra queste tre aree encefaliche. Aumenti e diminuzioni di flusso sanguigno regionale nell’ippocampo, nell’amigdala e nella corteccia prefrontale mediale oltre che nel cingolo anteriore e posteriore accompagnano spesso le patologie della vita di relazione e dell’apprendimento.

 

ommento

  1. Complimenti 🙂 vorrei potessimo collaborare e pubblicare qualcosa insieme per una migliore comprensione della neurofisiologia e della sintomatologia della fibromialgia, sindrome che sembra sempre più fortemente determinata da traumi e situazioni stressanti particolari prima dell’insorgenza della malattia.

Lascia un commento