La Visione in Relazione ai Problemi di Apprendimento nella Lettura

La Visione in Relazione ai Problemi di Apprendimento nella Lettura

Abstract

L’Optometria Comportamentale è la scienza che si occupa dello studio funzionale del sistema visivo, dello sviluppo della visione e dell’analisi approfondita della percezione e dell’apprendimento, con l’obiettivo di sviluppare le abilità visive appropriate in modo che il sistema lavori più efficacemente. Gli optometristi comportamentali analizzano i problemi visivi da un punto di vista olistico, considerando il sistema visivo parte integrante dell’organismo. 

La visione è un processo complesso neurologico che ci aiuta ad identificare, interpretare e capire ciò che si vede. Inoltre è intimamente legato con altre abilità tra cui quella linguistica, uditiva, di coordinazione motoria e di equilibrio. Alla base di questo è di fondamentale importanza realizzare una valutazione completa delle aree visive e del loro legame con altre competenze cerebrali, soprattutto sull’apprendimento.

In questo articolo, si trattano le componenti principali del sistema visivo e delle abilità di analisi visiva implicati e relazionati con i problemi di apprendimento, sperando che possano aiutare a capire perché anche un bambino dotato di normale intelligenza possa avere difficoltà durante l’età scolare.

 

[box type=”info”] foto: http://us.123rf.com/400wm/400/400/apetty/apetty0802/apetty080200149/2549119-occhio-bicchieri-di-riposo-a-libro-aperto.jpg[/box]

Share

Danjela Ibrahimi
Danjela Ibrahimi

OPTOMETRISTA COMPORTAMENTALE

Lascia un commento