Lo scherzo del destino che ci ha reso più forti | Serata per l’Afasia


Lunedì 16 ottobre ore 21.00

Sala Gioco – Circolo dei Lettori  – via bogino 9

Lo scherzo del destino che ci ha reso più forti

Nell’ambito del programma per la X Giornata Nazionale dell’Afasia la Fondazione Carlo Molo onlus organizza la serata “Lo scherzo del destino che ci ha reso più forti”.
Prendendo spunto dal sottotitolo del libro di Cesare Bocci e Daniela Spada un reading dei brani più salienti del libro e una conversazione con il pubblico e alcuni professionisti che lavorano sulle problematiche dell’Afasia e delle conseguenze di un ictus, volte sia a  potenziare le abilità residue della persona afasica che al raggiungere gli obbiettivi della maggior autonomia e inclusione sociale possibili.

“La prima domenica a casa dopo il parto con la piccola Mia che aspetta di essere allattata, poi un improvviso dolore cancella tutto. È il 1° aprile 2000. Daniela Spada si risveglierà dal coma dopo venti giorni per ritrovarsi in un incubo ancora più grande: il lungo percorso per riprendersi dalle conseguenze di un ictus bastardo che ha colpito il cervelletto.
«Non camminerà più», avverte il medico. «Certo che lo farà!» risponde il suo compagno Cesare Bocci, il volto televisivo di Mimì Augello…”

 

Segreteria RSVP
Fondazione Carlo Molo onlus – Ufficio Stampa
Daniela Trunfio – 339.6116688 – daniela.trunfio@fastwebnet.i

Share

Admin
Admin

Direttore Editoriale di Neuroscienze.net

Lascia un commento