SOMATIZZAZIONE (disturbo di)

glossarioquadro polisintomatico (associazione di dolore e sintomi gastro-intestinali, sessuali e pseudo-neurologici), lamentato ripetutamente dalla persona, in assenza di congrue alterazioni anatomo-patologiche. È probabile che alla base del disturbo vi sia una gestione disfunzionale della propria affettività. L’individuo, incapace di risolvere conflitti interni e di produrre risposte emotive congrue con propri i vissuti affettivi, convertirebbe inconsciamente le tensioni emotive in sintomi organici.
Esistono differenze transculturali sia nella frequenza che nella modalità di presentazione dei sintomi. Il d. di s. è fluttuante ma cronico: raramente presenta remissioni complete.

Lascia un commento