Tag: Diritti



Bioetica in Psichiatria

La malattia mentale o psicosi comprende una vasta gamma di disturbi mentali che vanno dalle sindromi cerebrali alle schizofrenie, agli stati paranoici, agli stati maniaco-depressivi, arteriosclerotici, esogeni ed endogeni, funzionali e organici, infantili e giovanili, presenili e senili.   Questi disturbi mentali si riferiscono a uno stato di funzionamento mentale caratterizza­to da uno sconvolgimento totale del soggetto in rapporto alla realtà con conseguente alterazione del...

Leggi tutto


Il Consenso Informato in Psichiatria: Mito o Realtà?

Il Consenso Informato in Psichiatria: Mito o Realtà?

Il paternalismo ippocratico che riconosceva al medico il diritto-dovere di non rivelare nulla al paziente circa le sue condizioni di salute ed i trattamenti sanitari cui veniva sottoposto è certamente tramontato; la fiducia incondizionata nell’operato del medico è ormai una “leggenda” che i giovani ascoltano, talvolta incuriositi, talvolta increduli, talvolta affascinati, nelle aule universitarie allorquando si affronta la tematica del consenso informato e della responsabilità...

Leggi tutto



Neuropedagogia Implicata

Metapsicologia e sviluppo psico-affettivo A partire dalla fine della seconda guerra mondiale, la società occidentale si è sviluppata ad un ritmo vertiginoso. Mentre però l’ambito scientifico e tecnologico ha visto incrementare la sua potenzialità in maniera esponenziale, non è stato così per la società che ha creato un ambito fortemente competitivo che ha influenzato negativamente la vita del singolo, della famiglia, del gruppo ed anche...

Leggi tutto



La Persuasione Subliminale

Realtà o leggenda metropolitana? Il tema della persuasione subliminale ha avuto un forte impatto sull’immaginario collettivo ed è stato oggetto di dibattiti sin dalla sua apparizione, e ancora oggi né gli scienziati né gli esperti di marketing sono giunti ad una conclusione definitiva. Sul piano scientifico gli innumerevoli esperimenti condotti hanno sicuramente contribuito a circoscrivere e delineare i confini del fenomeno ma, come spesso accade...

Leggi tutto



Il bambino ecologico

Dall’attuale situazione di disagio vissuta dai bambini italiani verso un’attuazione dei diritti dell’infanzia che rispettino la fisiologia del bambino Questo è il tema affrontato dal seminario svoltosi a Roma il 15 febbraio scorso promosso dal Gruppo Verdi-l’Ulivo del Senato durante il quale sono giunti numerosi contributi da parte della Società Italiana di Pediatria, dell’Ordine Nazionale degli Psicologi, dell’Istituto di Psicologia del CNR, di psichiatri, di...

Leggi tutto



L’emergere del Sé etico nelle sinapsi

È noto che gli uomini vengono al mondo con differenti apparati genici e che questi sono attivati dalle esperienze e in dipendenza dalla diversità delle stesse. Vi sono infatti nel cervello differenti connessioni neurali, determinate dalle differenti connessioni sinaptiche indotte. Dunque possiamo affermare che quello che siamo rispecchia pattern d’interconnettività tra neuroni (cfr. Le Doux, 2003, p.4). Allora l’antico problema del rapporto tra natura e...

Leggi tutto



Quale uomo per le neuroscienze?

Pur avendo le Neuroscienze una propria specificità, pare opportuno iniziare questa riflessione collocando il loro rapporto con la Bioetica nel più ampio ambito delle relazioni fra quest’ultima e le Scienze in generale. In questo contesto – pur con qualche semplificazione – è possibile riconoscere due approcci fondamentali. Il primo è quello di coloro che ritengono che la Bioetica debba sorgere dall’interno della prassi e della...

Leggi tutto