Tag: Emisfero


Il Sistema Talamo Striato nell’Uomo, Scimmia e Altri Mammiferi

Il Sistema Talamo Striato nell’Uomo, Scimmia e Altri Mammiferi

Premessa. Nell’Uomo, il nucleo sub talamico di Luys, il nucleo rosso e la substantia nigra (sostanza nera) sono il sistema talamo striato. La presente ricerca indaga sul ruolo e funzione dei nuclei basali, sulle connessioni talamiche e sulla relativa irrorazione sanguigna. Nei mammiferi, i nuclei della base sono molto interconnessi e collegati con tutti i nuclei motori del tronco encefalico. Controllano e regolano l’attività motoria...

Leggi tutto


fonte: http://files.splinder.com/8 c459c990eed0bb70aaba5ccfcc0df33.jpeg

Il Linguaggio Umano

Aspetti Evolutivi, fisiologici e patologici Il linguaggio umano ha alla base tre peculiari processi evolutivi. Primo: tutte le innovazioni devono manifestarsi nell’ambito di specie precedenti. Secondo: molte novità nascono in un contesto prima di essere cooptate in un contesto differente. Per esempio, specie di ominidi arboricoli avrebbero avuto caratteristiche vocali quasi moderne già centinaia di migliaia di anni prima di quando abbiano potuto impiegare un...

Leggi tutto



Asimmetrie Cerebrali e Centri del Linguaggio nell’Uomo, nella Donna e nei Primati

Questo studio di anatomia comparata e di fisiologia descrive ed approfondisce alcune asimmetrie cerebrali nell’Uomo e nei primati, riportandone differenze ed analogie in base al sesso e – in alcuni casi – in base all’età. Specifiche asimmetrie corticali sarebbero collegate alle funzioni di eloquio proprie della specie umana. Pinker (1998), afferma che Homo habilis vissuto circa da 2,5 a 2 milioni di anni fa si...

Leggi tutto


fonte: http://www.virtualmedicalcentre.com/

Pensiero e Sincronizzazione Elettroncefalografica

“Nella nostra epoca l’uomo ha perso ideologicamente la strada… La scienza si è spinta troppo oltre nel distruggere la fiducia dell’uomo nella sua grandezza spirituale… e gli ha istillato la convinzione di essere semplicemente un insignificante animale, che si è evoluto per caso e necessità in un altrettanto insignificante pianeta, sperduto nella grande immensità del cosmo… Noi dobbiamo renderci conto dei grandi misteri della struttura...

Leggi tutto


La Neuropsicanalisi

La Neuropsicanalisi

Abstract La neuropsicanalisi, integrando la conoscenza della psicoanalisi con le corrispondenti scoperte e conoscenze delle neuroscienze, dà alla psicoanalisi la possibilità di uscire dall’isolamento che l’ha sempre più avvolta in questi ultimi anni, di servirsi di metodi di controllo sperimentale delle proprie osservazioni suggerendo un nuovo linguaggio integrato ed un nuovo metodo, che possano consentire alla stessa materia (la mente) di essere indagata contemporaneamente da...

Leggi tutto


Cervello e mentalità

Cervello e mentalità

E’ assodata la consapevolezza che qualsiasi funzione vitale si svolge sotto il dominio e controllo del sistema nervoso, che si configura come network formato da miliardi di cellule e filamenti altamente specializzati. Il sistema nervoso assolve ai  seguenti compiti: – Permette il funzionamento degli organi del corpo in coordinazione fra loro. – Stimola nell’organismo la possibilità di adattarsi rapidamente e correttamente alle continue modi-ficazioni che avvengono nell’ambiente...

Leggi tutto



Musica e lateralizzazione emisferica

L’elaborazione del linguaggio, quindi tutto ciò che concerne sia la codificazione che la decodificazione delle parole (scritte e parlate), avviene all’interno dell’emisfero sinistro del nostro cervello. Per quello che invece concerne l’elaborazione neuronale della musica, l’ipotesi che sia da addebitarsi alla codificazione e decodificazione dell’emisfero destro, è ancora argomento di discussione teorica. Al fine di indagare ulteriormente la questione, Sparing R., Meister I.G., Wienemann M.,...

Leggi tutto



Il valore del linguaggio

Il linguaggio è lo strumento attraverso il quale possiamo entrare in comunicazione con il mondo. La teoria del rinforzo, propugnata da Burrus Frederick Skinner, afferma che i bambini imparano a parlare in modo appropriato perché guidati e stimolati dalla reazione di un rinforzo positivo da parte dei genitori. L’apprendimento linguistico procederebbe in tal caso secondo le regole dell’associazione e della generalizzazione. Le teorie innatiste o...

Leggi tutto



Il cervello umano, cervello di un essere parlante

Così come tutti i mammiferi superiori, l’uomo appartiene ad una specie che potremmo definire sociale, in grado di interagire con i suoi simili migliorando le proprie condizioni di vita. La comunicazione all’interno della specie caratterizza tutti i primati, che sono tendenzialmente portati alla relazione sociale in virtù del sistema dell’attaccamento che è innato in loro. A tal proposito ogni specie ha delle proprie forme di...

Leggi tutto



Pagina 1 di 3123