Tag: Granone



Stimolazione NeuroSensoriale Polimodale

Evoluzione delle tecniche antistress in Odontoiatria RIASSUNTO Dall’esperienza clinica maturata nell’ambito dell’ipnosi ericksoniana, la P.N.L. (programmazione neurolinguistica), l’E.M.D.R., e sulla base della filogenesi del Sistema Nervoso Centrale (S.N.C.), gli Autori, nell’ambito di una ricerca sperimentale, propongono la Riprogrammazione Affettivo-Sensoriale come metodica di Riabilitazione delle disfunzioni Neurologiche, Psichiche e Neuropsichiche. Il presente lavoro si basa sull’utilizzo della Stimolazione NeuroSensoriale Polimodale (S.N.S.P.) breve che è risultata efficace...

Leggi tutto



A scuola di Ipnosi

Intervista al Prof. Antonio Maria Lapenta Il Prof. Antonio Maria Lapenta è Psichiatra, direttore dei corsi del Centro Italiano di Ipnosi Clinico Sperimentale C.I.I.C.S. fondato da Franco Granone riconosciuto in tutto il mondo scientifico come uno dei più attenti studiosi di ipnosi medica e sperimentale. PDD: Professor Lapenta, nell’ottobre del 2000 scompariva Franco Granone, forse il più importante ipnologo Europeo dello scorso secolo, lo stesso...

Leggi tutto



Ipnosi e funzionalità immunitaria

L’ipnosi può essere interpretata all’interno della prospettiva psiconeuroendocrinoimmuno-logica, come fenomeno con specifiche modalità d’azione, in cui può avvenire il superamento del limite psiche-materia organica, con predominio assai spesso della psiche sul soma e un’influenza del più profondo inconscio biologico da parte di forze psichiche di tipo suggestivo. “L’ipnosi, lungi dall’essere risposta esclusivamente psichica, l’ipnosi è anche risposta somatica viscerale organica, in cui corpo e mente...

Leggi tutto



L’ipnosi nella prospettiva PNEI

Stele ed affreschi di età remota attestano che la pratica dell’ipnosi ha accompagnato la storia dell’umanità, ricevendo nel corso dei secoli diverse denominazioni ma anche divergenti connotazioni. Nella fantasia popolare l’ipnosi è fenomeno magico ed affascinante, opera divina o diabolica, che suscita curiosità se non addirittura una sorta di timore reverenziale. Oggi non è infrequente che i media la utilizzino come fenomeno da palcoscenico o...

Leggi tutto