Tag: oggetto


In-Dipendenza

In-Dipendenza

DALLA CONOSCENZA ALLA DIPENDENZA, PASSANDO PER L’ABITUDINE   Abstract La leggimo sui giornali, l’ascoltiamo in tv, qualche volta lo abbiam utilizzato anche noi, ma a cosa si riferisce il termine “dipendenza”? Utilizzo del termine proprio o improprio? Processo semplice o complesso? Domande particolari per un argomento sempre molto attuale nella nostra società, anzi addirittura in continua evoluzione. Rispolverando il vocabolario ci accorgiamo che questo sostantivo...

Leggi tutto


fonte: http://ramanzin.files.wordpress.com/ 2009/10/image001.jpg

NEUROSOCIETÀ – Brain Awareness Week 2010

LUNEDÌ 15 MARZO 2010 DIPARTIMENTO DI PSICOLOGIA “SAPIENZA” UNIVERSITA’ DI ROMA Le ricerche sul cervello nelle ultime due decadi hanno affrontato temi considerati non-affrontabili con la logica della ricerca scientifica. Discipline legate alle scienze e persino alle arti hanno indossato il prefisso neuro al punto che si è sentito e letto di Neuroeconomia, Neuroetica, Neuroestetica. Per alcuni si è trattato di operazioni inappropriate o addirittura...

Leggi tutto


fonte: http://timewellness.files.wordpress.com/ 2009/08/eye_model.jpg

La Visione: Ipotesi e Recenti Scoperte

Ciò che la mente conosce proviene dal cervello, non esistendo un approccio diretto col mondo esterno. La visione è il processo che parte dalle immagini retiniche bidimensionali, coinvolge il nervo ottico ed il collicolo superiore, raggiungendo la corteccia cerebrale. Ci fa scoprire quali cose siano presenti nel mondo esterno e dove si trovino. Identificare l’oggetto che stiamo osservando e collocarlo in uno specifico contesto spaziale...

Leggi tutto


fonte: http://www.cnsforum.com/ content/pictures/ imagebank/ hirespng/MAO_cocaine.png

Reward Pathway e Metabolismo

Correlazioni tra il reward pathway mesencefalico e dismetabolismi propri di patologie internistiche ABSTRACT In un’ottica che voglia comprendere in sé le più importanti scoperte scientifiche proprie dell’ambito più strettamente medico e tipiche del mondo delle neuroscienze è fondamentale mettere in luce le correlazioni che si delineano analizzando le funzioni tipiche del sistema della ricompensa mesencefalico e i quadri di patologia metabolica ad oggi più diffusi tra...

Leggi tutto


La Mela nel Parenchima. Il limite ardito delle teorie odierne

La Mela nel Parenchima. Il limite ardito delle teorie odierne

Abstract Negli ultimi anni la scienza, in generale, è approdata a ipotesi ardite che potrebbero, come è già successo in passato, rivelarsi effettive. Prima fra tutte le discipline è proprio la fisica la quale, dopo una riconsiderazione, ha formulato teorie che hanno permesso uno spostamento dei limiti della scienza stessa. Le neuroscienze come possono approcciarsi a tale limite? Recentemente ho letto un bellissimo articolo di...

Leggi tutto


fonte: http://io.uwinnipeg.ca/ ~simmons/16cm05/1116/ 51-09x-GeeseImprinting.jpg

Principi di etologia del comportamento animale

Elementi di Etologia L’ interesse umano per gli animali sfuma nella notte dei tempi. Il primo autentico studioso degli animali fu Aristotele, che descrisse fra l altro il comportamento alimentare delle api ed il comportamento riproduttivo dei Cefalopodi. Ma, ad eccezione dell’approccio naturalistico di Aristotele, gli animali per lunghissimo tempo furono considerati dall’uomo come misteriose entità, assumendo via via il significato di simboli religiosi (p....

Leggi tutto


Intervista a Giacomo Rizzolatti

Intervista a Giacomo Rizzolatti

Cosa sono i Neuroni Specchio  I neuroni specchio sono una classe di neuroni che si attivano selettivamente sia quando si compie un’azione (con la mano o con la bocca) sia quando la si osserva mentre è compiuta da altri (in particolare da conspecifici). I neuroni dell’osservatore “rispecchiano” quindi ciò che avviene nella mente del soggetto osservato, come se fosse l’osservatore stesso a compiere l’azione. Questi...

Leggi tutto



I Neuroni Specchio

I neuroni specchio sono una classe di neuroni che si attivano selettivamente sia quando si compie un’azione (con la mano o con la bocca) sia quando la si osserva mentre è compiuta da altri (in particolare da conspecifici). I neuroni dell’osservatore “rispecchiano” quindi ciò che avviene nella mente del soggetto osservato, come se fosse l’osservatore stesso a compiere l’azione. Questi neuroni sono stati individuati nei...

Leggi tutto



Computazione Biologica e Simulazione Neurale

Neurone Biologico nei Paradigmi delle Reti Neurali Artificali  Abstract Questi ultimi anni sono stati caratterizzati da un sempre maggiore interesse verso la simulazione (software ed hardware) dei processi computazionali biologici ed è ormai dimostrato che un automa può acquisire nuove esperienze e generalizzarle. Una macchina può quindi essere liberata dall’eseguire in maniera rigida e schematica regole in essa programmate. Attraverso l’implementazione di algoritmi di simulazione...

Leggi tutto



Pagina 1 di 812345...Ultima »