Tag: paura


L’emozione del vuoto.  La vertigine esistenziale borderline e la prospettiva gestaltica

L’emozione del vuoto. La vertigine esistenziale borderline e la prospettiva gestaltica

  L’angoscia è la vertigine della libertà Søren Kierkegaard   Che cos’è l’angoscia? Secondo una prospettiva dinamica, l’angoscia è l’interruzione di sensazioni corporee che non possono essere soddisfatte. Il bisogno rimane tale e l’individuo prova un senso di blocco. Anche per la psicoterapia della Gestalt, l’angoscia rappresenta un’interruzione al contatto con l’ambiente, il respiro si arresta e lo sfondo inizia a sgretolarsi divenendo, talvolta, un...

Leggi tutto


Inside Out: Controllo, o naturale espressione dell’emotività?

Inside Out: Controllo, o naturale espressione dell’emotività?

La parola emozione, letteralmente, significa “muovo all’infuori” (di me). Si tratta di una forza insopprimibile, naturalmente presente nell’animo umano, che se soppressa si concretizza al di fuori del corpo: attacchi di panico, risse, insonnia sono solo alcuni esempi di emozioni trattenute che maturano in uno sfogo esterno. Il modo in cui ci si relaziona alle emozioni subisce anch’esso una evoluzione, un cambiamento dovuto all’ingresso a...

Leggi tutto


Affraid man covering his mouth by the hand

Alla ricerca delle nostre emozioni: ansia e paura

A partire dagli ultimi anni del Novecento, sono stati compiuti grandi, splendidi progressi nella comprensione del cervello e della mente. Tuttavia, siamo ancora all’inizio soprattutto nella comprensioni delle emozioni, su come cioè gli affetti e i sentimenti possano originarsi dalle straordinarie e meravigliose attività del cervello. Uno dei motivi principali di questo ritardo è dovuto al fatto che i sentimenti sono esperiti in modo soggettivo...

Leggi tutto