Teoria dell’evento
ago08

Teoria dell’evento

La teoria dell’evento è una teoria del tutto. Ogni cosa è un evento: qualcosa che accade. Un evento futuro può accadere con una certa probabilità. Un evento può essere osservato da un osservatore. Nella mente di un osservatore un evento del passato può essere successo con una certa probabilità. Il concetto di evento è più fondamentaledel concetto di spazio tempo poiché la teoria della relatività ci ha insegnato che ogni osservatore ha...

Read More
Fisicalismo non Riduttivo e Relazione Mente-Corpo
set16

Fisicalismo non Riduttivo e Relazione Mente-Corpo

Abstract Nell’analisi delle relazioni tra livelli vengono presi in considerazione i problemi generati dalla relazione di sopravvenienza, incompatibile con un approccio non-riduzionista. Si propone quindi un concetto di emergenza basato sull’olismo relazionale e la downward causation. La peculiarità del rapporto mente-corpo rende però necessari ulteriori studi. 1. Introduzione Uno degli aspetti costanti della...

Read More
Fisica Quantistica e Mente
mar25

Fisica Quantistica e Mente

Fisica Quantistica e Mente: lettera a Neuroscienze.net   John C. Eccles premio nobel nel 1963 per le sue ricerche di neurofisiologia sosteneva che l’io non è il prodotto dell’attività cerebrale,ma,al contrario,è il vero motore della complessa catena di reazioni chimiche ed elettriche che formano il supporto materiale della coscienza. Inoltre secondo la nota formula di Eiesten E=m*c^2 si deduce che...

Read More
Spazio/Tempo nell’era Digitale
feb16

Spazio/Tempo nell’era Digitale

Il significati di spazio e di tempo sono stati modificati piu’ volte nella storia dell’ uomo. (1) Ancora oggi l’ orologio (2) ci abitua ad una misura del tempo organizzata come una successione di periodi numerabili, in quanto equivalenti, la cui continua somma ci indica il passare del tempo. Il significato di tale misurazione appartiene alla concezione temporale idealizzata dalla fisica classica, per la quale lo...

Read More