Dislessia Evolutiva

fonte: http://arteesalute.blogosfere.it/ images/Dyslexia_child.jpg

Aspetti neurobiologici ed educazionali

  • Ricardo Franco de Lima, Neuropsicologo, Master in Scienze Mediche – FCM/UNICAMP (Brasile).
  • Cíntia Alves Salgado, Logopedista, Dottore in Scienze Mediche – FCM/UNICAMP (Brasile).
  • Sylvia Maria Ciasca, Neuropsicologa, Prof.ssa Docente in Neurologia – FCM/UNICAMP (Brasile).

ABSTRACT

fonte: http://arteesalute.blogosfere.it/ images/Dyslexia_child.jpg

La Dislessia Evolutiva è un disturbo specifico dell’apprendimento di origine neurobiologica, caratterizzata da difficoltà specifiche nella língua scritta (lettura e scrittura). Il deficit centrale è nel componente fonologico del linguaggio ed interferisce nelle capacità di decodifica e, conseguentemente, nella comprensione della lettura. L’identificazione precoce minimizza i deficit neuropsicologici, oltre che prevenire lo sviluppo di disturbi emozionali. Pertanto, una diagnosi adeguata è un fattore importante per garantire la qualità di vita del bambino.

Share

Ricardo Lima

Neuropsychologist. Student at the University of Campinas – Brazil. Lines of research: developmental dyslexia, visual sustained attention, mood disorders in childhood.

Lascia un commento