Tag: Ippocampo


foto: http://www.liquidarea.com/wp-content/ uploads/2009/11/amygdala.jpg

Ippocampo e Amigdala

Abstract. Importanti patologie del sistema nervoso centrale come la sindrome da stress post-traumatico (PTSD) possono causare cambiamenti strutturali e funzionali che coinvolgono l’asse amygdala – ippocampo col diretto coinvolgimento della corteccia prefrontale ad indicare la stretta connessione funzionale tra queste tre aree encefaliche. Aumenti e diminuzioni di flusso sanguigno regionale nell’ippocampo, nell’amigdala e nella corteccia prefrontale mediale oltre che nel cingolo anteriore e posteriore accompagnano...

Read More


Il Sistema Talamo Striato nell’Uomo, Scimmia e Altri Mammiferi

Il Sistema Talamo Striato nell’Uomo, Scimmia e Altri Mammiferi

Premessa. Nell’Uomo, il nucleo sub talamico di Luys, il nucleo rosso e la substantia nigra (sostanza nera) sono il sistema talamo striato. La presente ricerca indaga sul ruolo e funzione dei nuclei basali, sulle connessioni talamiche e sulla relativa irrorazione sanguigna. Nei mammiferi, i nuclei della base sono molto interconnessi e collegati con tutti i nuclei motori del tronco encefalico. Controllano e regolano l’attività motoria...

Read More


fonte: http://www.gsgis.k12.va.us/

L’apporto delle Neuroscienze alla Criminologia

E’ antica quanto il mondo la diatriba circa la relazione fra mente e cervello. Già Ippocrate (460-379 a.C.), padre della medicina occidentale, si poneva il problema del rapporto fra cervello e funzioni psichiche e nella sua opera: “Sul male sacro” attribuiva il ruolo di centro delle emozioni al cervello. A questa visione del cervello come centro delle sensazioni e dell’intelligenza si contrapponeva quella di Aristotele...

Read More


Cervello e mentalità

Cervello e mentalità

E’ assodata la consapevolezza che qualsiasi funzione vitale si svolge sotto il dominio e controllo del sistema nervoso, che si configura come network formato da miliardi di cellule e filamenti altamente specializzati. Il sistema nervoso assolve ai  seguenti compiti: – Permette il funzionamento degli organi del corpo in coordinazione fra loro. – Stimola nell’organismo la possibilità di adattarsi rapidamente e correttamente alle continue modi-ficazioni che avvengono nell’ambiente...

Read More



Neurofisiologia dell’Aggressività

ABSTRACT Aggressività e violenza costituiscono purtroppo dei connotati caratteristici della nostra civiltà: dai conflitti tra stati o etnie, alle violenze omicide attuate in ambito familiare, le nostre cronache dedicano spazi sempre più ampi ad eventi il cui comune denominatore è costituito dalla minaccia e dalla sopraffazione nelle loro più diverse espressioni. Il problema dell’aggressività, per la sua natura composita, che lo rende al contempo un...

Read More



GeneticaMente

Sono gli anni del post-genoma, un grande progetto che ha segnato la fine di un era scientifica che era iniziata nel 1953 con la scoperta della struttura a doppia elica del DNA. Così come il Progetto Genoma ha concluso mezzo secolo di ricerca in genetica fornendo il codice della vita, la Genetica Funzionale, oggi propone una nuova sfida per la ricerca futura: assegnare delle funzioni...

Read More



Stimolazione NeuroSensoriale Polimodale

Evoluzione delle tecniche antistress in Odontoiatria RIASSUNTO Dall’esperienza clinica maturata nell’ambito dell’ipnosi ericksoniana, la P.N.L. (programmazione neurolinguistica), l’E.M.D.R., e sulla base della filogenesi del Sistema Nervoso Centrale (S.N.C.), gli Autori, nell’ambito di una ricerca sperimentale, propongono la Riprogrammazione Affettivo-Sensoriale come metodica di Riabilitazione delle disfunzioni Neurologiche, Psichiche e Neuropsichiche. Il presente lavoro si basa sull’utilizzo della Stimolazione NeuroSensoriale Polimodale (S.N.S.P.) breve che è risultata efficace...

Read More



Studio sulla Plasticità Cerebrale

“Non credo che la scienza possa prefiggersi altro scopo che quello di alleviare la fatica dell’esistenza umana” B.Brecht (1898 – 1956) Vita di Galileo Il nostro studio è stato condotto su pazienti affetti da Sclerosi Multipla (età tra 25 e 57 anni) ed ha fornito dati che dimostrano: 1. La gravità della sintomatologia neurologica non corrisponde alla dimensione della lesione evidenziata dalla RMN; 2. La...

Read More



Disturbi Cognitivi e Affettivi nella Malattia di Parkinson

Nella malattia di Parkinson si rischia di compiere, in fase diagnostica ma soprattutto durante il trattamento e in vista di un adeguato intervento terapeutico, una “sotto-valutazione” dei suoi aspetti psicologici. I disturbi che riguardano la sfera cognitiva ed affettiva in questa malattia, se non marcati e, di solito associati ad una fase più avanzata della malattia, rischiano spesso di non essere posti ad un’ attenta...

Read More



Pagina 1 di 212