Tag: Neuropsicologia


La personalità è nel lobo frontale? Lo strano caso di Phineas Gage

La personalità è nel lobo frontale?
Lo strano caso di Phineas Gage

Cosa fareste voi se nel vostro studio entrasse sulle proprie gambe un uomo con una spranga di ferro conficcata nel cranio che, nonostante tutto, vi chiede di essere curato? Questo è quanto accadde la mattina del 13 dicembre 1848 al dottor John Martin Harlow, un medico di Cavedish, nel Vermont (USA). Phineas Gage, questo era il nome del singolare paziente venticinquenne, non sapeva che quella...

Read More


La valutazione neuropsicologica del paziente affetto da demenza

La valutazione neuropsicologica del paziente affetto da demenza

La neuropsicologia clinica è una scienza applicata che si interessa dell’espressione comportamentale di una disfunzione cerebrale (Lezak, 2004). I campi di applicazione della neuropsicologia sono molteplici: diagnostico, clinico, sperimentale e riabilitativo. L’obiettivo principale di una valutazione neuropsicologica non è quello di fare una diagnosi specifica quanto piuttosto quello di fornire dati ed evidenze che contribuiscano all’ inquadramento diagnostico di un determinato paziente. L’esame neuropsicologico, avvalendosi...

Read More


3° Convegno di neuroscienze, neuropsicologia e psicoterapia

3° Convegno di neuroscienze, neuropsicologia e psicoterapia

“Vedo un confluire tra di loro della psicoanalisi, della psicologia cognitiva e delle neuroscienze in cui ogni disciplina influenzi il pensiero delle altre ed insieme riescano a sviluppare una scienza più efficace del comportamento umano” Kandel, 1999  La terza edizione del Convegno di Neuroscienze, Neuropsicologia e Psicoterapia dal titolo “Competizione e Cooperazione. Dall’obbligo biologico al processo decisionale”organizzato da PerFormat Agenzia Formativa post universitaria e Scuola...

Read More


La neuropsicologia delle emozioni

La neuropsicologia delle emozioni

Abstract: Le strutture che formano il nucleo dei sistemi generanti le emozioni nel cervello, coincidono con quelle che producono il nostro stato di fondo di coscienza. Queste strutture sono molto antiche da un punto di vista filogenetico e giacciono nelle regioni profonde del cervello, ossia nelle zone mediali e superiori del tronco encefalico (LeDoux 1996).      Che cosa sono le emozioni? E’ a questa...

Read More


La Neuropsicanalisi

La Neuropsicanalisi

Abstract La neuropsicanalisi, integrando la conoscenza della psicoanalisi con le corrispondenti scoperte e conoscenze delle neuroscienze, dà alla psicoanalisi la possibilità di uscire dall’isolamento che l’ha sempre più avvolta in questi ultimi anni, di servirsi di metodi di controllo sperimentale delle proprie osservazioni suggerendo un nuovo linguaggio integrato ed un nuovo metodo, che possano consentire alla stessa materia (la mente) di essere indagata contemporaneamente da...

Read More


fonte: http://www.gianky.com/

Prosopoagnosia: analisi di un disturbo sottovalutato

Abstract: che cosa indichiamo con il termine “prosopoagnosia”? Una malattia a quanto pare molto più diffusa di quanto sembra. In questo articolo vengono presentati l’origine, i principali aspetti e le difficili problematiche riguardanti questa grave malattia, ancora poco conosciuta dalla maggior parte delle persone. Il primo caso di prosopoagnosia fu descritto nel 1867 da Quaglino, ma il suo lavoro non venne scientificamente riconosciuto a causa...

Read More



Il Morbo di Parkinson: Patogenesi, Diagnosi e Clinica

Definizione e cenni storici Il morbo di Parkinson è un disturbo progressivo caratterizzato da lentezza e povertà di movimenti volontari accompagnati da tremore e rigidità muscolare. Il DSM-IV-TR [2000] classifica la malattia di Parkinson tra le Malattie del sistema nervoso riportate, secondo i codici dell’ICD-10 [1993], nelle Condizioni Mediche Generali. [Text Revised, American Psychiatric Association, 2000; World Health Organization, 1993]. Nel 1817, il medico di...

Read More



Disturbi Cognitivi e Affettivi nella Malattia di Parkinson

Nella malattia di Parkinson si rischia di compiere, in fase diagnostica ma soprattutto durante il trattamento e in vista di un adeguato intervento terapeutico, una “sotto-valutazione” dei suoi aspetti psicologici. I disturbi che riguardano la sfera cognitiva ed affettiva in questa malattia, se non marcati e, di solito associati ad una fase più avanzata della malattia, rischiano spesso di non essere posti ad un’ attenta...

Read More



Breve Storia della Diagnosi del Danno Cerebrale

Abstract La storia e l’evoluzione dello studio dell’attività cerebrale umana, che si snoda dal periodo Egizio alla Grecia Classica, e successivamente attraversa i lavori di Nemesio e Sant’Agostino prima, Galeno, Andrea da Vesalio, fino a Gall e Flourens alla fine dell’ottocento, aiuta a comprendere il panorama nel quale, grazie ai lavori di Broca, Wernicke, Goldstein e Luria, nacque il concetto di “Sistema Funzionale” e con...

Read More



Pagina 1 di 212