CHEMIOAFFINITÀ

(ipotesi della) teoria proposta da Roger Sperry, secondo la quale gli assoni in crescita avrebbero dei marcatori chimici, accoppiati ad altrettanti marcatori chimici presenti sui “bersagli”. Dunque i neuroni stabilirebbero connessioni specifiche, basate su un’affinità chimica. Potrebbero interessarti:Sinapsi e Trasmissione SinapticaL’unicità della persona, split brain, morale e religioneI misteri e i segreti del cervello e … Leggi tutto CHEMIOAFFINITÀ