IPPOCAMPO

ippocampoL’ippocampo è una struttura sottocorticale dalla forma simile a un cavalluccio marino, situata all’interno di ciascun emisfero cerebrale, in corrispondenza della superficie mediale. Funzionalmente, l’ippocampo fa parte del sistema limbico, preposto al controllo dell’omeostasi (capacità dell’organismo di stabilizzare le caratteristiche del proprio ambiente interno al variare delle condizioni esterne) e del comportamento emotivo.

L’ippocampo gioca un ruolo fondamentale nella formazione dei ricordi nella Memoria a Lungo Termine (MLT). E’ infatti qui che si può osservare quel processo chiamato potenziamento a lungo termine, che si attiva nella consolidazione dei ricordi.

Essendo l’ippocampo coinvolto nei processi mnesici, il danneggiamento di questa struttura porta all’alterazione del processo di consolidazione dei ricordi, se non addirittura alla mancata consolidazione.

E’ famoso il caso di H.M., il paziente al quale furono asportati 3/4 di tessuto ippocampale, che non fu più in grado di memorizzare nuovi ricordi.

Pin It on Pinterest

Share This