Il Processo Anevrotico Terapeutico

Il Processo Anevrotico Terapeutico si sviluppa tramite un intenso lavoro che lo stesso terapeuta ha svolto su se stesso. Da questo viene a svilupparsi una condizione comunicativa in cui il terapeuta non promuove il proprio equilibrio nevrotico ma viceversa una condizione tendenzialmente  disinteressata verso qualunque impostazione di personalità. Questo produce intensi risultati terapeutici.

Loris Pinzani è nato a Firenze, dove ha studiato, vive e lavora. Il protrarsi della sua analisi lo ha condotto ad individuare aspetti peculiari del processo evolutivo individuale, tramite i quali si snodano i significati esistenziali di ogni uomo.

È autore di narrativa oltre che di saggi di saggistica clinica; coautore in trattati a carattere sociologico; è consulente psicologo per reti televisive, dove conduce rubriche di psicologia. È consulente nazionale in ambito psicologico del COPII.

Unisce all’attività professionale di psicologo una intensa ricerca in materia terapeutica.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.