Dalla pratica clinica a “Ripulitamente”

Credenze, errori di pensiero e distorsioni cognitive: tutta questione di punti di vista!   Non c’è niente di buono o di cattivo, è il pensiero che lo rende tale William Shakespeare   Non è la situazione in sé a determinare ciò che le persone provano, ma il modo in cui interpretano la situazione stessa. Infatti, … Leggi tutto Dalla pratica clinica a “Ripulitamente”