Autorità e leggi nelle culture post paternaliste

Auditorium Don Bosco, via Melchiorre Gioia, 48, Milano, 7 MAGGIO 2011 ore 9.00 – 18.00

Convegno di psicoanalisi

DOVE VA UNA SOCIETA’ SENZA PADRI?

fonte: http://www.cronacamilano.it/ wp-content/uploads/cultura-societa/ 12256/Padre-figlio.jpg

Si terrà il 7 maggio 2011 il convegno annuale del Centro Milanese di Psicoanalisi “Cesare Musatti”, intitolato Autorità e leggi nelle culture post paternaliste, che affronta il tema dell’autorità e delle leggi nelle culture, come la nostra, in cui si vede una tendenza sempre più evidente verso la crisi del modello paternalistico. La crisi non si riflette solo nella famiglia: non riconoscere una figura paterna di guida porta infatti anche a non riconoscere l’autorità nella vita sociale con conseguente messa in discussione dei ruoli guida sul lavoro, nella scuola, nella politica.

Il convegno tratterà questi temi, centrali per la psicoanalisi, da diversi punti di vista.

Ospite d’onore della giornata sarà il celebre psicoanalista francese René Rousillon, professore di psicologia clinica e patologica presso l’Università di Lione, vincitore del prestigioso “Premio Mauro Bouvet” per il suo libro Paradoxes et Situations Limites de la Psychanalyse.

Tra gli interventi previsti quello di Laura Ambrosiano metterà in evidenza come l’abuso di autorità dei padri nella storia abbia portato a un rifiuto dell’autorità stessa e quello dell’antropologa Luisa Accati ripercorrerà, dal medioevo ai nostri giorni, l’evolversi della figura della madre rispetto al ruolo paterno. Nel pomeriggio si svolgeranno 8 gruppi di lavoro simultanei tra cui due rivolti al problema della criminalità e al rapporto con l’autorità istituzionale. Il workshop con Lucia Castellano, direttrice del carcere di Bollate, e Sandro Panizza, psicoanalista e psicoterapeuta tratterà il tema degli ospedali psichiatrici giudiziari e delle carceri; il workshop condotto da Adolfo Ceretti, docente di criminologia, Massimo Conte, ricercatore sociale e Cristina Saottini, psicologa e psicoterapeuta, proporrà un confronto tra il punto di vista psicoanalitico, quello sociologico e criminologico sul tema della delinquenza minorile.

Il convegno sarà preceduto, giovedì 5 maggio alle ore 21.00 presso Spazio Oberdan, da una serata d’introduzione “Una proiezione nel nome del padre” organizzata in collaborazione con la Cineteca Nazionale, in cui sarà proiettato il film  La promesse di Jean-Pierre e Luc Dardenne.

programma completo, informazioni, iscrizioni e costi www.cmp-spiweb.it

 

Segreteria organizzativa
Centro Milanese di Psicoanalisi Cesare Musatti
Via F. Corridoni 38
20122 Milano
tel. +390255012281
fax +39025512832
cmp.spi@fastwebnet.it

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere le nostre novità direttamente nella tua casella di posta elettronica.

Ah... gratis!

Fantastico! Ti sei appena iscritto

Pin It on Pinterest